Apple investirà 1,7 miliardi di euro in nuovi Data Center europei

Impianti all’avanguardia in Irlanda e Danimarca utilizzeranno il 100% di energie rinnovabili

L’Apple ha annunciato di voler investire 1,7 miliardi di euro per creare due Data Center, che serviranno per moltissimi servizi tra cui iTunes Store, App Store, iMessage, Mappe e Siri ottimizzati per i clienti europei. Il primo verrà costruito in Irlanda nella contea di Galaway, il secondo in Danimarca nella regione dello Jutland centrale.

Apple in Europa

“Siamo grati per il costante successo di Apple in Europa e siamo orgogliosi che il nostro investimento sostenga le comunità in tutto il continente,” ha dichiarato Tim Cook, CEO di Apple. “Questo nuovo e significativo investimento rappresenta ad oggi il progetto più importante di Apple in Europa. Siamo lieti di espandere le nostre attività, creando occupazione locale con centinaia di posti di lavoro e introducendo alcuni dei nostri progetti più evoluti in termini di edifici green.”

Grazie alle apple in Europa sono nati circa 672 mila posti di lavoro, di cui 530 mila riguardano lo sviluppo di app per iOS, ancora più importanti sono i numeri dei profiti generati da queste attività(vendita e acquisti in-app): ben 6,6 miliardi di euro (circa il 30%del pil europeo).
Apple impiega direttamente 18.300 persone in 19 paesi europei e ha creato più di 2.000 posti di lavoro solo negli ultimi 12 mesi. L’anno scorso, Apple ha speso oltre €7,8 miliardi con aziende e fornitori europei, che contribuiscono alla realizzazione dei prodotti Apple e supportano le attività dell’azienda nel mondo.

Apple ed il rispetto per l’ambiente
Le fonti energetiche di questi Data Center saranno 100% green (energie rinnovabili e pulite), sfruttando l’energia eolica ed altri sistemi cercando di ridurre l’impatto ambientale ai minimi termini.
“Riteniamo che l’innovazione significhi lasciare il mondo migliore rispetto a come lo abbiamo trovato e che questo sia il momento di affrontare il problema del cambiamento climatico,” ha affermato Lisa Jackson, Vice President Environmental Initiatives di Apple. “Siamo lieti di favorire la crescita del settore green in Irlanda e in Danimarca, e di sviluppare impianti energetici che sfruttano le notevoli risorse eoliche di questi due Paesi. Il nostro impegno verso la responsabilità ambientale è positivo per il pianeta, per il nostro business e per l’economia europea.”

Data Center = più benefici per la comuinità
I due nuovi data center, ciascuno di 166.000 metri quadrati, entreranno in funzione, secondo i piani, nel 2017 e sono progettati per offrire ulteriori benefici alle loro comunità.
Per il progetto in Athenry, in Irlanda, Apple recupererà un terreno precedentemente utilizzato per la coltivazione di specie arboree alloctone e reintrodurrà specie arboree autoctone nella foresta di Derrydonnell. Il progetto prevede inoltre l’introduzione di un’area didattica all’aperto per le scuole locali, oltre a un sentiero aperto all’intera comunità.
data center iralanda

Data Center Galaway Irlanda

A Viborg, in Danimarca, Apple eliminerà la necessità di generatori aggiuntivi posizionando il data center accanto a una delle più grandi sottostazioni elettriche della Danimarca. L’impianto è inoltre progettato per catturare il calore in eccesso prodotto dalle apparecchiature al suo interno e condurlo nel sistema di riscaldamento del distretto per contribuire a riscaldare le abitazioni della vicina comunità.

Data Center Viborg Danimarca

Data Center Viborg Danimarca

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...